ILLUMINAZIONE DI STAZIONI E AEROPORTI

Modulo B – Illuminazione di stazioni e aeroporti

Docente: Pietro Palladino
Durata del corso: 2 ore

Contenuti:
I sistemi d’illuminazione dei terminali di trasporto si accompagnano spesso a opere di riqualificazione generale del sito- e sono caratterizzati da specifiche scelte tecniche.
Le scelte devono seguire le necessità specifiche dei fruitori. Il progettista è chiamato a illuminare aree di transito, zone destinate alla permanenza dei viaggiatori, spazi dedicati ad attività commerciali, aree di imbarco/sbarco dei passeggeri, etc. Oltre agli aspetti funzionali è importante riuscire a caratterizzare i luoghi e a renderli piacevoli per quanti vi si fermano in attesa di salire su un treno o su un aereo: ecco perché l’illuminazione diviene un argomento di primaria importanza. Le tendenze e gli obiettivi del lighting design sono il frutto della metamorfosi che stazioni e aeroporti hanno subìto negli ultimi vent’anni, fino a divenire sempre più aree di permanenza e di incontro oltre che di passaggio.

Argomenti trattati nel corso
• Definizione dei compiti visivi
• Scelta delle lampade e degli apparecchi d’illuminazione Parametri illuminotecnici significativi
• Tecniche d‘illuminazione

Presentazione Case History
• Aeroporti Milano Malpensa
• Stazione Milano Garibaldi
• Roma termini